Juan Del Balso

Biografia

Juan Del Balso nasce a Mendoza, Argentina nel 1978.
Comincia il suo percorso artistico precocemente, quasi come un gioco, fino ai 20 anni, età in cui conosce e impara la tecnica del metallo saldato e incomincia ad accorgersi della sua personalità artistica.

Del Balso è un autodidatta, il suo primo approccio spontaneo al "fare arte" va dopo rinforzato con lo studio, attraverso l'osservazione e l'analisi critica delle opere d'arte. Cercando d'imparare e perfezionarsi in tecniche antiche e moderne, ma esprimendo sempre la sua personalità e la propria visione del mondo. Lavora con diversi materiali: ferro, pietra, legno, creta, resina, ecc.

Nelle sue sculture i soggetti sono talvolta espressi attraverso la figurazione, a volte attraverso un' astrazione che non lascia mai di essere una proiezione d'un determinato personaggio o idea.
È un artista eclettico, instancabile sperimentatore che in ogni nuovo lavora cerca qualcosa di diverso, profondo.

Nel 2005 lascia l'Argentina per vivere in Italia, e dopo alcuni viaggi e un periodo a Pietrasanta si trasferisce a Firenze, dove lavora e dipinge nel suo studio in Santo Spirito.

Realizzato da Artmajeur